Quale vitamina aumenta il sistema immunitario?

Il sistema immunitario è il nostro sistema di difesa che ci protegge da infezioni che possono essere causate da agenti patogeni, come i virus. Ci sono molte vitamine che il nostro organismo utilizza per rinforzare il sistema immunitario e tra queste ci sono la vitamina A, la Vitamina C, la vitamina B9 in forma attiva (detta anche acido folico in forma attiva), la vitamina D3 (ma sempre unita alla vitamina K2 per evitare calcificazioni), la vitamina B6 e la B12 (sempre in forma attiva, detta anche forma metile). Ci sono anche dei minerali che sono preziosi per sostenere il sistema immunitario e diminuire il senso di stanchezza e sono Zinco, Selenio e Ferro.

Integratori per aumentare le difese immunitarie di adulti e bambini

Molte persone cercano buoni integratori per aumentare le difese immunitarie, soprattutto in periodi in cui è più facile ammalarsi. In questi casi bisogna agire sia in maniera preventiva, utilizzando integratori per rinforzare il sistema immunitario come lattoferrina, glutammina, prebiotici, vitamina C e Zinco, oltre che mantenere un livello di sufficienza di vitamina D nel sangue (almeno 30 ng/mL). Anche composti naturali con curcumina, acido ellagico ed estratto di melagrana possono contribuire ad innalzare le difese immunitarie sia negli adulti che nei bambini.

Quali sono i migliori integratori per alzare le difese immunitarie

Tra i migliori integratori per rinforzare le difese immunitarie, oltre alla classica vitamina C e Zinco, c’è la lattoferrina, una glicoproteina che si è rivelata davvero efficace nel sostenere il sistema immunitario tramite la sua doppia azione che neutralizza i virus e restituisce all’organismo il ferro di cui necessita. Unita poi alla glutammina è un sostegno indispensabile per rinforzare le difese immunitarie e migliorare l’efficacia dell’intestino, sede della maggior parte delle difese immunitarie.

Quando prendere integratori per rafforzare le difese immunitarie

Questo tipo di integratori possono essere presi durante tutto l’anno, sia nella stagione calda che in quella fredda, per prevenire l’abbassamento delle difese immunitarie: difese immunitarie basse possono essere immaginate come una casa con la porta sempre aperta, che permette l’accesso a chiunque e di conseguenza anche a virus, batteri e funghi, di cui si farebbe volentieri a meno.

Avere le difese immunitarie alte ci permette di neutralizzare gli ospiti indesiderati, rimanere in forma ed essere sempre attivi, senza stanchezza dovuta ad un sistema immunitario che non funziona come dovrebbe.

Integratori per aumentare le difese immunitarie - Vitalunga

Integratori per aumentare le difese immunitarie
Molto spesso capita che le difese immunitarie, che sono il nostro scudo contro virus, batteri e funghi, si abbassino o non lavorino bene: questo avviene principalmente a causa di periodi di stress, cambi stagionali, sbalzi climatici, circolazione stagionale di influenze. Esistono sia dei prodotti che possono agire in maniera preventiva, rinforzando il sistema immunitario e mettendolo al sicuro, sia prodotti che sono utili per accelerare i processi di guarigione.

Quale vitamina aumenta il sistema immunitario?

Il sistema immunitario è il nostro sistema di difesa che ci protegge da infezioni che possono essere causate da agenti patogeni, come i virus. Ci sono molte vitamine che il nostro organismo utilizza per rinforzare il sistema immunitario e tra queste ci sono la vitamina A, la Vitamina C, la vitamina B9 in forma attiva (detta anche acido folico in forma attiva), la vitamina D3 (ma sempre unita alla vitamina K2 per evitare calcificazioni), la vitamina B6 e la B12 (sempre in forma attiva, detta anche forma metile). Ci sono anche dei minerali che sono preziosi per sostenere il sistema immunitario e diminuire il senso di stanchezza e sono Zinco, Selenio e Ferro.

Integratori per aumentare le difese immunitarie di adulti e bambini

Molte persone cercano buoni integratori per aumentare le difese immunitarie, soprattutto in periodi in cui è più facile ammalarsi. In questi casi bisogna agire sia in maniera preventiva, utilizzando integratori per rinforzare il sistema immunitario come lattoferrina, glutammina, prebiotici, vitamina C e Zinco, oltre che mantenere un livello di sufficienza di vitamina D nel sangue (almeno 30 ng/mL). Anche composti naturali con curcumina, acido ellagico ed estratto di melagrana possono contribuire ad innalzare le difese immunitarie sia negli adulti che nei bambini.

Quali sono i migliori integratori per alzare le difese immunitarie

Tra i migliori integratori per rinforzare le difese immunitarie, oltre alla classica vitamina C e Zinco, c’è la lattoferrina, una glicoproteina che si è rivelata davvero efficace nel sostenere il sistema immunitario tramite la sua doppia azione che neutralizza i virus e restituisce all’organismo il ferro di cui necessita. Unita poi alla glutammina è un sostegno indispensabile per rinforzare le difese immunitarie e migliorare l’efficacia dell’intestino, sede della maggior parte delle difese immunitarie.

Quando prendere integratori per rafforzare le difese immunitarie

Questo tipo di integratori possono essere presi durante tutto l’anno, sia nella stagione calda che in quella fredda, per prevenire l’abbassamento delle difese immunitarie: difese immunitarie basse possono essere immaginate come una casa con la porta sempre aperta, che permette l’accesso a chiunque e di conseguenza anche a virus, batteri e funghi, di cui si farebbe volentieri a meno.

Avere le difese immunitarie alte ci permette di neutralizzare gli ospiti indesiderati, rimanere in forma ed essere sempre attivi, senza stanchezza dovuta ad un sistema immunitario che non funziona come dovrebbe.

Apri Chat
Vuoi parlare con un nostro consulente?
Scan the code
Ciao 👋🏼,
necessiti di informazioni o di una consulenza gratutita? Scrivici.
Vuoi uno sconto sul tuo primo acquisto? Usa il coupon sconto5benvenuto durante la fase di pagamento.
[]